Claudio Arrigoni: “Il valore di Higuain è stato riconosciuto, è uno dei punti fermi dell’Argentina”

Higuain_DMF_7746 Napoli-Udinese 9/1/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Arrigoni, direttore di Gazzetta Tv

Quello che vogliono i terroristi è che noi cambiamo il nostro stile di vita, invece noi dobbiamo continuare ad andare ai concerti, allo stadio, al supermercato ovviamente con i dovuti controlli. Non si vive con la paura ma col sorriso, stando attenti a quello che si fa.

Ieri allo stadio abbiamo assistito ad un bello spettacolo nonostante ciò che stava accadendo fuori. Ho visto meglio l’Argentina del Brasile anche se quest’ultimo ha fatto dei passi avanti. Il valore di Higuain è stato riconosciuto, è uno dei punti fermi dell’Argentina”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti