Boris Sollazzo: “A gennaio servono giocatori che interpretino subito il gioco di Sarri”

Sarri_DMF_7483 Napoli-Udinese 9/1/2015 foto De MartinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Boris Sollazzo, giornalista

“Verona-Napoli è una sfida da non sottovalutare anche se il Verona non vince da molte partite, Mandorlini è sulla graticola, non gioca Toni. Proprio per questi motivi l’avversario del Napoli sarà agguerrito perchè ha l’acqua alla gola, a mio avviso sarà una partita difficile.

Gabbiadini e Mertens non ci sono e credo che Sarri sia obbligato a schierare Insigne, Higuain ha bisogno di un po’ di riposo. Lorenzo sa cosa vuol dire fare una bella figura a Verona per noi partenopei e deve dare il meglio.

A gennaio servono giocatori che interpretino subito il gioco di Sarri, serve un difensore che sostituisca Henrique ed un centrocampista al posto di Allan, per un problema di quantità”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 517 volte