Paolo Bonolis: “Allan e Jorginho sono due giocatori importanti a Napoli”

paolo bonolisA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Paolo Bonolis

Kondogbia ha 22 anni, è giovane ma ha fisico, ha giocato in maniera differente da come lo utilizza Mancini. Ha potenzialità, deve adeguare la velocità del gioco, attualmente è in fase di rodaggio.

Il campionato è lungo e determinare ora quali saranno i valori è difficile, non c’è uno strapotere e le cose possono andare in qualsiasi modo. L’Inter non ha da giocare le coppe, il Napoli ha un bel gioco. Ogni partita fa storia a sé e vedremo cosa succederà lunedì.

Allan e Jorginho sono due giocatori importanti a Napoli. Avevo consigliato Allan all’Inter tempo fa, Jorginho è una scoperta. L’obiettivo del calcio è fare gol, se poi si riesce a fare gol giocando un bel calcio è meglio”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 790 volte