CDM su Higuain: “Oggi è un’altra persona, ora si ferma per autografi e foto coi tifosi”

higuain-verona-napoli

Il Corriere del Mezzogiorno scrive su Gonzalo Higuain“La spontaneità è diventato il legame autentico con una città che vive di pancia, di amore. Di istinto, di pallone. Un anno fa i bambini piangevano se non riuscivano a farsi fotografare con lui, il Pipita girava il viso dall’altra parte. Oggi, se può, li aspetta. Li accontenta. Gioisce con loro. Sempre con naturale distacco, quello del campione che si sente più vicino a Napoli ma non rinuncia alla sua privacy. In campo risponde ai gol che fa con i baci, con la mano sul petto. E tanto basta. Mai una parola sbagliata su un collega di un’altra squadra. Mai un paragone con argentini più o meno famosi di lui. Maradona è il suo Dio, Maradona è il re di Napoli”

Commenti