Ottavio Bianchi: “I record del Napoli in Europa League sono il frutto del lavoro di Sarri”

Bianchi_NapoliA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ottavio Bianchi, allenatore

Il Napoli arriva bene alla gara di domani, la sconfitta di Bologna è stata archiviata. Quella azzurra è una squadra ben attrezzata e si può permettere anche di perdere una partita, chi non è abituato a vincere può avere cali di tensione.

Non esiste un gioco di squadra monotematico, un allenatore deve essere in grado di cambiare. I record del Napoli in Europa League sono il frutto del lavoro di Sarri che sa gestire anche chi gioca meno. Higuain è uno dei pochi centravanti esistenti, ma una grande squadra non deve avere un solo punto di riferimento altrimenti diventa facile per gli avversari ingabbiare il Napoli.

Tra Napoli e Roma se domani potessi sedere su una delle due panchine non avrei dubbi, sceglierei sempre il Napoli”.

 Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti