Beppe Accardi: “Oggi il Napoli ha bisogno di programmare per il futuro”

accardiA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Beppe Accardi, procuratore sportivo

Il Napoli ha disputato un campionato che nessuno si aspettava, contro la Roma ha fatto una bella partita. Giuntoli dovrà muoversi bene nel mercato di gennaio ma vedo una squadra determinata.

Il Napoli ha l’obbligo di vincere tutte le partite, la Juventus in silenzio si sta riprendendo ed inizia a preoccupare seriamente. Oggi il Napoli ha bisogno di programmare per il futuro.

Avere giocatori scontenti in un gruppo non è buono, ma i calciatori devono essere consapevoli di non poter giocare tutte le partite. La grande qualità di una società è riuscire a stimolare i giocatori e fare si che abbiano sempre il sorriso.

Sono certo che a Bergamo tutti i giocatori che scenderanno in campo sapranno cosa fare, la cosa importante sono le motivazioni”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti