Tancredi Palmeri: “Dal punto di vista tecnico Kramer era il meno adatto ma l’obiettivo più possibile da raggiungere”

palmeriA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Tancredi Palmeri

“Il volume di gioco espresso dal Napoli è una bella cosa, la mano dell’allenatore si fa sentire. Quello che mi colpisce di più è come l’allenatore sia riuscito ad esaltare Higuain. Sarri pur non essendo un nome eclatante nei confronti di un campione deluso dai risultati della scorsa stagione, è riuscito a conquistarsi la sua fiducia.

Al momento c’è un incantesimo sul Napoli, il gruppo è coeso e segue l’allenatore.

Dal punto di vista tecnico Kramer era il meno adatto ma l’obiettivo più possibile da raggiungere, pare però che l’affare sia sfumato. Andrè Gomes era una trattativa dai margini di fattibilità bassi”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti