Bologna, Zuniga si presenta: “Devo molto a Donadoni, mi volle al Napoli e adesso mi ha voluto ancora qui”

ZunigaBologna

Le prime parole rossoblù di Camilo Zuniga da nuovo calciatore del Bologna: “Devo molto a Mister Donadoni, che mi volle al Napoli anni fa e mi ha cercato anche ora – si legge sul sito ufficiale del club rossoblu –  io non vedo l’ora di iniziare, ho troppa voglia di giocare e tornare a divertirmi in campo. Mi metto subito a piena disposizione, è il secondo giorno che sono qua e mi sto allenando forte, poi chiaramente spetterà all’allenatore fare le scelte. Sono contentissimo di essere arrivato, ora ho in testa solo il Bologna, e posso giocare indifferentemente a destra come a sinistra, il Mister lo sa, mi conosce bene. Per me è stata importantissima la fiducia del ct della Colombia, che fortunatamente ho sempre avuto, e sono felice di rappresentare il mio Paese anche qui a Bologna, città di cui in tanti mi hanno sempre parlato bene”. 

Commenti