Giovanni Capuano: “Non so se uno come Grassi sposti la qualità della rosa azzurra”

Alberto-GrassiA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giovanni Capuano, giornalista di Radio 24

“Il Napoli non dipende da Higuain perché ha un gioco che prescinde, ma è chiaro che quando puoi contare sui gol di un attaccante importante come il Pipita aiuta.

A gennaio è difficile prendere calciatori importanti, ma non so se uno come Grassi, che rappresenta un ottimo investimento per il futuro, sposti la qualità della rosa azzurra.

Il Napoli doveva cogliere l’attimo in questa finestra di mercato e dimostrare di essere pronto per correre con la Juventus in questa lotta allo scudetto tenendo presente che rosa azzurra rispetto alla Juventus è più corta. Ma, ad oggi, non ha ancora arricchito l’organico”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti