Napoli, con la Sampdoria tutti i titolarissimi. Mercato: preso Grassi

Napoli, con la Sampdoria tutti i titolarissimi. Mercato: preso GrassiGrassi in azione durante l’ultimo Atalanta-Napoli (agf) NAPOLI – Il Napoli pensa soltanto alla sfida con la Sampdoria. La squadra ha accettato le scuse di Maurizio Sarri per gli insulti a Mancini e si è proiettata al match di domenica. L’obiettivo è uno solo: mostrare grande compattezza e conquistare i tre punti con i blucerchiati per difendere il primato in classifica e mettere così un freno al mare di polemiche degli ultimi giorni. Il gruppo è molto determinato ed è concentrato in vista di una trasferta delicata. Sarri si affiderà a tutti i titolarissimi, quindi la formazione sarà rivoluzionata rispetto alla gara di martedì in Coppa Italia contro l’inter. Rientreranno Albiol, Ghoulam, Jorginho, Hamsik, Insigne e naturalmente Higuain.

IL MERCATO – Il primo acquisto ormai è una realtà. Alberto Grassi è a tutti gli effetti un nuovo centrocampista del Napoli. Il talento bresciano non è stato convocato dall’Atalanta per la gara con il Frosinone e ha voluto salutare tutti su twitter: “Non finirò mai di ringraziare Bergamo e tutti i suoi tifosi. Un grazie speciale a mister Reja, un maestro di vita”. L’operazione si è concretizzata sulla base dei nove milioni di euro. Grassi guadagnerà circa 800mila euro a stagione e non vede l’ora di mettersi in mostra in una grande piazza. Il diesse Giuntoli sta lavorando anche al difensore. L’ipotesi Tonelli non decolla perché l’Empoli non intende privarsi del suo pezzo pregiato e vuole almeno 10 milioni di euro. Diverso il discorso per quanto riguarda Barba e il Napoli sta pensando di aumentare il pressing per il talento cresciuto nel settore giovanile della Roma. Servono circa 4,5 milioni di euro per definire l’affare. In uscita resta sempre da definire il rebus De Guzman. Il Carpi non ha ancora perso le speranze di ottenere in prestito il centrocampista olandese.

CURVA A CHIUSA CON L’EMPOLI – Il Casms intanto ha ufficializzato la chiusura della curva A in occasione del match con l’Empoli, in programma al San Paolo il prossimo 31 gennaio, per l’intemperanza di alcuni tifosi che hanno provato ad entrare nel settore ospiti, durante il match di Coppa Italia con l’Inter. Il Prefetto di Napoli, Pantalone, sta valutando se aprire il settore agli oltre mille abbonati.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
alberto grassi

Fonte: Repubblica

Commenti