Claudio Onofri: “Sarri domenica vivrà un derby perché l’Empoli è una sua creatura”

claudio-onofri-620x330-620x330A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Onofri, allenatore

“Chievo-Juventus e Napoli-Empoli saranno due belle partite perché si tratta di squadre che possono rappresentare le due sorprese del nostro campionato. Chievo ed Empoli sono due belle realtà e sotto il profilo tecnico-tattico, Maran mi ha sempre suscitato grande simpatia. Tra l’altro, proprio contro l’Empoli il Chievo cambiò modulo e da allora ha trovato la quadra. Sarri domenica al San Paolo vivrà un derby perché l’Empoli è una sua creatura e continua ad esserlo perché è stato lo stesso tecnico a consigliare alla società di sostituirlo con Giampaolo, per dare una certa continuità. L’Empoli ha una buona tecnica, stanno venendo fuori alcuni talenti e non è un caso che Napoli ed Empoli hanno un dato in comune, quello del fraseggio, il maggiore tra le squadre di serie A”. 

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti