Spalletti: “Vittoria meritata. El Sha? Ha l’entusiasmo che ci serve”

Un Luciano Spalletti tutto sommato soddisfatto per il risultato e per la prova della sua Roma contro il Frosinone: “E’ stato bello vedere con quale convinzione si sono abbracciati i ragazzi a fine partita – ha spiegato – In alcuni momenti abbiamo delle difficoltà a fare ciò che è nelle nostre qualità. La squadra ha provato a fare tate cose, ha comunque fatto tre gol, ha costruito delle azioni e poi a un certo punto abbiamo gestito bene la partita ritrovando il piacere di giocare la palla perché il risultato era al sicuro”.

Totti al posto di Dzeko ha un po’ cambiato l’inerzia del match: Totti? E’ l’unico che non soffre la pressione di queste situazioni, ha quelle qualità, quella personalità che altri non hanno. Non si possono mettere a confronto Dzeko e Totti perché hanno caratteristiche diverse. C’è bisogno di supporto fisico, le scelte vengono fatte in funzione anche di questo”.

Il giudizio finale: “Complessivamente è stata una buona partita, loro ci hanno aggredito e molte volte non ci siamo fatti prendere dalla paura. Alla fine la vittoria è stata meritata e abbiamo visto una squadra che sta provando a giocare a pallone”. Un applauso per El Shaarawy che ha esordito con un gran gol in giallorosso: “Ha grande entusiasmo, arriva da fuori e quindi riesce a dare qualcosa in più come ha fatto oggi con quel colpo di tacco”.

Fonte: SkySport

Commenti