Gianni Improta: “Non penso che stasera Sarri punterà su Gabbiadini dal primo minuto”

Improta_JuveStabiaGIANNI IMPROTA, ex centrocampista del Napoli: “Il Napoli non meritava di perdere a Villarreal, aveva giocato alla pari contro gli spagnoli. Il Napoli ha le carte in regola per poter superare il turno, ma un’eventuale eliminazione non sarebbe un dramma perché quest’anno c’è realmente la possibilità di vincere lo scudetto. L’Italia non ha peso politico in Europa, ma la realtà è che non tutti gli arbitri internazionali sono bravi come quelli italiani. I nostri fischietti spesso vengono criticati ingiustamente. Il Napoli costringe le squadre a difendersi, piuttosto deve essere bravo Sarri a trovare nuove soluzioni tattiche. Non penso che Sarri punterà su Gabbiadini dal primo minuto. Di sicuro l’ex Samp può giocare al fianco di Higuain nel corso del match. Jorginho è uno che cuce bene il gioco, specialmente nello stretto, mentre Valdifiori ha il lancio lungo abbastanza preciso. L’ex Empoli cerca spesso l’imbucata centralmente, ma non riesce ad incidere perché è penalizzato dal modulo. Ad Empoli aveva vita facile col 4-3-1-2”.

Fonte: Radio Punto Zero

Commenti

Questo articolo è stato letto 531 volte