Sassuolo, Di Francesco: “Europa ancora possibile, giusto sognare”

Sassuolo, Di Francesco: "Europa ancora possibile, giusto sognare"Eusebio Di Francesco (agf) SASSUOLO (Modena) – I sogni europei del Sassuolo passano dalle prossime due sfide di campionato, contro Lazio e Milan. I neroverdi, ormai sicuri della salvezza, vogliono provarci per regalare una gioia al loro patron: “Squinzi è contento di quello che stiamo facendo, tutti quanti vorremmo alzare l’asticella ma per poterlo fare sono necessari momenti di crescita che passano anche da periodi meno buoni – le parole di Eusebio Di Francesco a due giorni dalla trasferta dell’Olimpico contro i biancocelesti di Pioli – Speriamo di inanellare dei risultati positivi con maggiore continuità. E’ giusto sognare, una volta raggiunta la salvezza bisogna guardare avanti. Il distacco c’è, bisogna essere bravi a limarlo e le prossime due partite saranno molto importanti per poter sperare di ottenere qualcosa di più o comunque per potersela giocare fino alla fine”.
 
“SERVE PIU’ CONCENTRAZIONE IN DIFESA” – Lunedì non sarà una gara semplice: “La Lazio viene da un momento positivo – sottolinea ancora Di Francesco – In coppa ha dimostrato di essere in salute e di avere grande qualità davanti, dove può contare su tantissime soluzioni che permettono a Pioli di modificare l’assetto offensivo in qualsiasi situazione. Allo stesso tempo ha giocatori di alto livello anche in mezzo. Biglia mi piace tantissimo per come interpreta il ruolo di centrocampista centrale, è fra i migliori in Italia”. Il tecnico neroverde non teme l’entusiasmo degli avversari dopo la qualificazione agli ottavi di Europa League: “Ben venga che sia passata un’italiana, ma io guardo alla mia squadra. Cerco di prepararla nel migliore dei modi, lavorando su quello che dobbiamo migliorare. Anche se concediamo poco, alla prima occasione ci fanno gol e non è solo sfortuna. La sfortuna va messa da parte e bisogna lavorare al meglio per rimanere concentrati per tutta la gara”. Possibile qualche cambio: “Mi piace tenere la squadra pronta, vigile, il primo obiettivo che ho è far crescere tutti e non posso puntare sempre sulla solita formazione. Voglio concedere un’opportunità a tutti”.
serie A

sassuolo calcio
Protagonisti:
eusebio di francesco

Fonte: Repubblica

Commenti