Fabio Viviani: “La Fiorentina dà pochissimi punti di riferimento, ma anche il Napoli vuole imporre il proprio gioco”

vivianiA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Viviani, allenatore

“Fiorentina-Napoli sarà una bella partita perché entrambe provano ad imporsi col possesso palla. La Fiorentina dà pochissimi punti di riferimento, ma anche il Napoli vuole imporre il proprio gioco, per cui immagino verrà fuori una bella partita.

Bernardeschi e Tello giocano con il piede invertito ed è per questo che hanno maggiore possibilità di variare. Jorginho in tal senso sarà importante per provare a raddoppiare sui tagli degli avversari”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 582 volte