Silvano Martina: “Il Napoli ha il diritto di ambire allo scudetto perché la matematica lo dice e perché è una squadra fortissima”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Silvano Martina, procuratore tra gli altri di Buffon

“Se fossi tifoso della Juventus sarei orgoglioso della prestazione della squadra contro il Bayern Monaco, perché meritava di vincere e solo il fato ha fatto sì che la Juve uscisse dalla Champions, credo sia stata la miglior partita dei bianconeri degli ultimi due mesi. Nelle due partite di Champions, le decisioni arbitrali sono andate contro la Juventus, ma lo dico con buona fede, senza alludere a nulla.

Il Napoli ha il diritto di ambire allo scudetto perché la matematica lo dice e perché è una squadra fortissima, ma dovrà anche temere la Roma soprattutto in vista dello scontro diretto.

In Serie A tutte le partite sono difficili, il Genoa è in salute è messa bene in classifica, per cui sarà serena e potrebbe creare dei problemi al Napoli che comunque vedo favorita. La Roma è motivata, è forse la squadra più forte in questo momento e nonostante i problemi iniziali è ancora lì. La Juventus invece ha il derby, una partita insidiosa e particolare. Il Toro è una squadra tosta e se indovina la partita sono guai, può succedere di tutto. Nonostante quello che succederà in questo fine settimana, credo che la Juventus come organico sia la squadra più forte.

Stamattina ho sentito Buffon, era dispiaciuto come tutti perché la qualificazione era importante per tutto il calcio italiano, un prestigio per tutta l’Italia”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti