Napoli: stasera ci sarà l’ufficialità del divorzio tra De Laurentiis e Gattuso

Mancano solo novanta e passa minuti al congedo da Napoli di Rino Gattuso. Infatti, dopo la partita con il Verona, a prescindere dall’esito finale, ci sarà l’ufficialità del divorzio tra De Laurentiis ed il tecnico calabrese, che aveva preso la decisione di non sedere più sulla panchina azzurra, già da alcuni mesi. Del resto il feeling tra le parti si era interrotto proprio dopo la gara di andata a Verona. Oggi i due non vedono l’ora di fuggire l’uno dall’altro, dicendosi addio per sempre. Diciotto mesi dopo le strade del Ringhio e del club partenopeo si separano ma era ampiamente previsto fin da gennaio scorso. La maggior parte della tifoseria napoletana avrebbe voluto la riconferma dell’allenatore, capace di riportare la squadra ai vertici della classifica e probabilmente al ritorno nella coppa più prestigiosa d’Europa. Da tempo, qui a Napoli, si gioca al totoallenatore; i nomi più gettonati, al momento, sono Spalletti e Allegri, tecnici non tanto graditi, tuttavia, ai sostenitori azzurri. Moltissimi tifosi, questa sera, si recheranno fuori lo stadio di Fuorigrotta per salutare la squadra e caricarla in vista di quest’ultimo atto del campionato. I fedelissimi della Curva A, per l’occasione, hanno fatto stampare un volantino in cui scrivono: onore a Gattuso, applausi alla squadra, il nostro disprezzo per il club e la stampa.

Commenti