Troise: “Non c’è stato nessuno scandalo in quel che ha detto Bargiggia, ognuno fa il suo mestiere seguendo le fonti”

BargiggiaADLCIRO TROISE, direttore del sito IamNaples.it oggi a FUORI GARA su Radio Punto Zero: “Non è un obbligo partecipare al Viareggio Cup, anche la Roma vi ha rinunciato, ma i motivi rispetto al Napoli sono differenti. La società può smentire quanto vuole, ma il tutto è nato dopo la sconfitta per 4-1 ad Ascoli, l’ennesima stagionale in trasferta. Dopo il ko il Napoli ha deciso di non partecipare al Viareggio temendo di fare brutta figura. La programmazione non esiste da questo punto di vista. Saurini non sta portando risultati e in questi anni non ha aiutato i ragazzi a crescere. Roberto Insigne è un talento importante, ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Napoli. Dezi è stato acquistato dal Giulianova a circa 16 anni, finalmente sta riuscendo a trovare continuità a Bari in un progetto tattico in cui riesce ad esprimersi al meglio. Non so in quanto tempo possano essere utili in chiave Napoli. Non ho visto nessuno scandalo in quello che ha detto Bargiggia. Ognuno di noi fa il suo mestiere seguendo le fonti. Forse è stato frettoloso ma non ha detto nulla di sconvolgente. La società del Napoli non ha smentito la proposta di rinnovo, evidentemente c’è, ma Higuain non ha ancora dato risposta, forse non ha ancora accettato altrimenti ci sarebbero stati annunci. La reazione del Napoli è stata abbastanza spropositata. Leggere il nome di un collega e l’attacco ad una azienda sul sito ufficiale è qualcosa di strano, il Napoli ha dato un segnale di debolezza. Udinese-Napoli? Qualsiasi partita preoccupa, il calcio è bello perché è imprevedibile. Ricordate la partita col Genoa? Nessuno si aspettava di soffrire così tanto. L’ambiente di Udine è in ripresa dopo una delle stagioni più brutte degli ultimi anni. Nonostante le dichiarazioni della vigilia, credo che l’Udinese giocherà in difesa e sfrutterà le ripartenze. Badu è un giocatore interessante, può starci nella rosa del Napoli, a gennaio poteva essere molto utile”.

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!