Mancini: “La Roma deve perdere qualche punto, ma noi dobbiamo vincere”

“Le vittorie e le buone prestazioni ci hanno aiutato, forse sarebbe stato meglio se non ci fosse stata la sosta, ma ora c’è il rush finale e dobbiamo continuare a far bene”. Così Roberto Mancini alla vigilia del match di domani sera al Meazza contro il Torino. L’allenatore nerazzurro crede ancora nella rimonta e nel terzo posto.

“La Roma ha 5 punti in più e resta in vantaggio, ma tre domeniche fa eravamo a -5 dalla Fiorentina e oggi siamo pari, i punti si possono recuperare – spiega l’allenatore dell’Inter -, ma siamo indietro, non abbiamo scelta se non quella di vincere tanto. E’ chiaro che dobbiamo sperare che la Roma perda qualche punto, dobbiamo vincere molte delle 8 partite che restano, ma sono convinto che se ci riusciamo avremo la possibilità di farcela. Dobbiamo cercare di recuperare in queste ultime otto giornate tutto quello che abbiamo buttato via tra gennaio e fine febbraio. Tutte le squadre hanno avuto momenti delicati, chi all’inizio, chi dopo, noi abbiamo avuto difficoltà a chiudere 3-4 partite e abbiamo perso punti, ma per me era normale tornare a far bene, perché l’Inter ha dimostrato di essere una buona squadra, speriamo di continuare così fino alla fine. Abbiamo 4-5 partite uguali a quelle che avrà la Roma, non credo abbia grande importanza il calendario, ripeto non abbiamo scelta se non cercare di vincerle quasi tutte. Bisogna sempre pensare di potercela fare, finché ci sono punti a disposizione bisogna crederci, non è semplice recuperare perché non puoi mai sbagliare, ma la Roma viene da tante vittorie e anche per il calcolo delle probabilità qualche errore può farlo”.
 Fonte: SkySport

Commenti