Bruno Satin (Ag. Koulibaly): “La prestazione di Kalidou influenzata dalla partita con la Nazionale. Era convinto che Sarri avesse fatto turnover”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bruno Satin, procuratore di Koulibaly

“Ieri ho visto la partita, è andato tutto male, ma può capitare una giornata-no. E’ difficile capire il motivo della sconfitta, ma il problema maggiore è capire quante giornate sarà fuori Higuain.

Non ho parlato con Koulibaly dopo la partita di Udine, ma sapeva che sarebbe stata una partita complicata. Era convinto che Sarri avesse fatto turnover con alcuni dei giocatori che tornavano dalle Nazionali, ha comunicato a Sarri le sue condizioni e anche Ghoulam credo si sia trovato in questa situazione. Quando Kalidou si è allenato sembrava che stava bene, ma sappiamo bene che quando si gioca in certi paesi in condizioni difficili, un calo è possibile e la sua prestazione è stata condizionata dalle partite disputate con la Nazionale. Non sono settimane normali per preparare una partita”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 528 volte