Hellas, 33 anni fa l’ultimo 2 al San Paolo

La storia dice che in Serie A, il San Paolo di Napoli, è sempre stato uno stadio ostico per il Verona.

In 24 incontri disputati, i gialloblù sono stati battuti ben 17 volte, i pareggi sono stati 5, mentre le vittorie appena 2. L’ultima delle quali risale al Campionato 1982/83 (2 gennaio 1983), quando il match terminò 1-2 per effetto della doppietta di Pierino Fanna (15’ e 52’) e del gol partenopeo firmato da Pellegrini (60’). Il successo più remoto invece, è datato 29 febbraio 1976: 0-1 grazie alla rete di Ciccio Mascetti al 50’.

La prima volta che le due squadre si affrontarono fu nella stagione 1957/58 ed i padroni di casa annichilirono gli ospiti con un sonoro 6-0. L’ultimo punto conquistato dai veneti al San Paolo, risale invece al torneo 1986/87 (30 novembre 1986), quando la gara terminò 0-0.

Nelle 8 occasioni successive, il Verona è sempre stato sconfitto e soprattutto nelle ultime due, a suon di gol. L’anno scorso il match terminò 6-2 (1′ Halfredsson, 43′ e 58’ Hamsik, 66′ Nico Lopez, 67′ Higuain, 76′ Callejon, 84′ e 90′ Higuain), mentre nella stagione precedente 2014/15: 5-1 (5′ Callejon, 13′ e 25′ Zapata, 62′ e 76′ Mertens, 66′ Iturbe).

Anche per quanto riguarda i gol fatti, gli azzurri sono nettamente in vantaggio: 53 contro 12.

Domenica prossima 10 aprile alle ore 15, Napoli ed Hellas saranno nuovamente di fronte nella massima serie.

I partenopei sono reduci dalla brutta sconfitta di Udine per 3-1. Un ko che molto probabilmente fa svanire il loro sogno scudetto. Il Verona invece, arriva all’appuntamento dopo il bel successo corsaro ottenuto al Dall’Ara di Bologna per 0-1.

PRECEDENTI NAPOLI-H.VERONA IN SERIE A:

Partite giocate: 24

Vittorie Napoli: 17

Pareggi: 5

Vittorie H.Verona: 2

Gol fatti Napoli: 53

Gol fatti H.Verona: 12

tggialloblu

Commenti