Inter-Napoli e la Roma, tutto in 6 punti. Spalletti: “Stasera…”

Spalletti sogna il secondo posto. La sua Roma, tornata ai vertici del campionato dopo un inizio disastroso sotto la gestione di Garcia, è lontana 6 punti dal Napoli, gli stessi 6 punti che dividono l’Inter dalla Roma terza in classifica. La sfida tra nerazzurri e partenopei, dunque, è decisiva in tanti modi: in caso di vittoria della squadra di Mancini, Juventus e Roma (qualora vincenti contro le avversarie) guadagnerebbero punti sugli azzurri e l’Inter tornerebbe in corsa per il terzo posto, correndo però sul Napoli e non più sulla Roma;con i tre punti agli uomini di Sarri, invece, l’Inter sarebbe quasi certamente tagliata fuori dalla corsa al terzo posto, mentre la situazione tra le altre cambierebbe a seconda dei risultati di Juventus e Roma. Il pareggio, invece, servirebbe solo a queste ultime.

Spalletti ‘pokerface’? “Il risultato di stasera…”

Chissà se Spalletti, interpellato sull’argomento in conferenza stampa, avrà ragionato allo stesso modo. Le sue parole, intanto, suonano insolitamente pacate: “Inter-Napoli è una partita aperta, tutte e due le squadre vorranno vincere perchè la loro mentalità lo impone. Parliamo di due formazioni che giocano bene a calcio ed hanno individualità forti, per cui il risultato non è pronosticabile, l’ago della bilancia non pende da nessuna parte”.

interlive

Commenti