Italia Mele: “Il Napoli a gennaio deve prendere un difensore e un’ alternativa ad Hamsik, Jorginho ed Allan le sorprese della squadra azzurra”

i. meleItalia Mele, Direttore Editoriale di 100x100napoli.it, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro” programma sportivo in onda, ogni mercoledì e sabato, su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista: “Verona-Napoli? Il Verona, consapevole dell’inferiorità tecnica, proverà a metterla sul piano fisico. Francamente, spero che i tragici fatti di queste settimane facciano riflettere un po’ tutti rasserenando il clima sia in campo che sugli spalti. Il mercato? Credo che sarebbe opportuno ingaggiare un ulteriore difensore ed un’alternativa ad Hamsik. Sarri e De Laurentiis? Sono entrambi arrivati abbastanza recentemente nel mondo del calcio. De Laurentiis, seppur con toni spesso sbagliati, ha sempre manifestato con grande fermezza il suo disappunto per i tanti problemi che affliggono il mondo del calcio. Sarri, avendo avuto un precorso professionale estraneo al mondo del calcio, ha la stessa apertura mentale del presidente. Forse, proprio per questo il tecnico azzurro è riuscito ad avere un dialogo costruttivo con i suoi ragazzi. Quali giocatori azzurri mi hanno sorpreso maggiormente? Reina ha confermato le aspettative. Allan e Jorginho sono le vere sorprese. Forse, era lecito attendersi un maggiore contributo in fase realizzata da Callejon, ma il suo lavoro in fase di non possesso è diventato indispensabile”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!