Mancini: “Champions? Era difficile prima e lo è adesso”

“E’ stata una partita assurda, è incredibile perderla e sarebbe stato ugualmente assurdo anche pareggiarla”. E’ un Roberto Mancini molto deluso, e arrabbiato, quello che commenta Genoa-Inter.

“Meritavamo di vincere, ma purtroppo il calcio è questo – dice ancora l’allenatore dei nerazzurri -. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, che hanno giocato bene. C’è stata una dormita sul gol, ma sono stati tutti bravi. Il primo tempo doveva finire 2-0 per noi, poi diventa un’altra partita. Il Genoa è una squadra solida che corre, se non sblocchi e non chiudi è ovvio. Siamo una squadra che deve migliorare sotto porta”.

Ma ora l’inter può ancora sperare di andare in Champions League? “Era difficilissimo prima e lo è anche adesso – risponde Mancini -. Hanno giocato tutti bene, anche i ragazzi che sono entrati. Loro sono rimasti sempre dietro, poi è chiaro che in qualche contropiede si può rischiare”.

Fonte: SkySport

Commenti