L’aggressore di Luigi Necco si presenta alla Polizia: denucia per lesioni e furto

Dopo aver aggredito il giornalista Luigi Necco  l’edizione odierna de Il Mattino scrive di come l’aggressore si sia poi consegnato alla polizia. “Una decina di persone ha cercato di difendermi – spiega Necco al «Mattino» – ma quel tizio era una furia ed è riuscito a divincolarsi continuando ad accanirsi contro di me»In serata, poi, l’aggressore si è presentato al commissariato Arenella dove è stato denunciato per lesioni e furto e ha, a sua volta, denunciato il giornalista per danneggiamento, dopo aver peraltro restituito la telecamera.“Qui a Napoli la follia e la violenza stanno prendendo il sopravvento” ha concluso il giornalista.

Commenti