Torino, Ventura: “Dopo 2 anni così o si cambia squadra o staff”

Torino, Ventura: "Dopo 2 anni così o si cambia squadra o staff"Giampiero Ventura (agf) TORINO – “Dopo due anni importanti o si cambiano i giocatori o si cambia lo staff. Allenatori e giocatori vanno e vengono, quel che rimane è la società”. Lo ha detto Giampiero Ventura, allenatore del Torino, alla vigilia della sfida con l’Udinese. Parole che suonano come un addio o poco ci manca.

“STAGIONE NON FALLIMENTARE” – “Sarebbe un delitto perfetto gettare via ciò che è stato fatto in questi anni – ha detto ancora il tecnico – Si possono usare tutte le parole che si vogliono, ma non fallimento per questa stagione. Per la programmazione servono lavoro, tempo, idee, professionalità: a oggi ripeterei tutte le scelte che sono state fatte”.

I CONVOCATI PER UDINE – L’allenatore granata intanto ha convocato 22 giocatori per la trasferta di Udinese. Eccoli: portieri: Luca Castellazzi, Salvador Ichazo, Daniele Padelli. Difensori: Cesare Bovo, Kamil Glik, Pontus Jansson, Nikola Maksimovic, Cristian Molinaro, Emiliano Moretti, Bruno Peres, Gaston Silva, Davide Zappacosta. Centrocampisti: Afriyie Acquah, Daniele Baselli, Marco Benassi, Alexander Farnerud, Alessandro Gazzi, Giuseppe Vives. Attaccanti: Andrea Belotti, Simone Edera, Maxi Lopez, Josef Martinez.

torino fc

serie A
Protagonisti:
giampiero ventura

Fonte: Repubblica

Commenti