Antonio Di Gennaro: “Sarri ha dato una precisa identità alla squadra ed ha rivitalizzato giocatori come Ghoulam, Jorginho e Koulibaly”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonio Di Gennaro, ex calciatore

“Il Napoli doveva vincere per forza contro il Torino e l’ha fatto con un bel gioco per più di un’ora ed era da tempo che fuori casa non si esprimeva in questo modo. II Torino nella ripresa ha avuto qualche piccolo sussulto, ma contava per il Napoli vincere per evitare di perdere questo secondo posto in una stagione fantastica.

Sarri ha dato una precisa identità alla squadra ed ha rivitalizzato giocatori come Ghoulam, Jorginho e Koulibaly e quest’ultimo è diventato uno dei più forti difensori in campo internazionale. Il gioco migliora i calciatori ed è chiaro che dopo la partita contro la Juventus qualche piccola certezza si è persa, ma ci sta perché rappresentava la partita più importante dell’anno. Ci può stare la sconfitta di Torino, quella di Roma, ma non comprendo quella di Udine, per cui bisognerà lavorare sulla mentalità”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 388 volte