Allievi Napoli perdono 3-2 all’esordio nelle final eight

Gli Allievi del Napoli sono stati sconfitti dall’Inter per 3-2 nell’esordio delle Final Eight a Cesena. Gli azzurrini di mister Carnevale partono fortissimo e in poco più di mezzora segnano ben due gol che sembrano piegare i nerazzurri. Al 13′ Gaetano infila l’angolo con un bellissimo diagonale e al 33′ ancora l’attaccante azzurro s’inventa una rete spettacolare saltando tutta la difesa con una azione personale. Dopo un’ora di gioco, però, arriva il ritorno dell’Inter in appena 3 minuti: al 60′ rigore di Pinamonti ed al 62′ sempre Pinamonti pareggia la doppietta di Gaetano. Nel finale il sorpasso dell’Inter che completa la rimonta con una rete di Merola a 2 minuti dal termine.

Azzurrini che iniziano le finali scudetto con grande rammarico dopo aver tenuto sotto l’Inter per gran parte della gara. Adesso c’è la seconda gara contro la Juventus.

Napoli: 1 Schaeper; 2 Calabrese (73′ Manzi), 3 Riccio, 4 Volpicelli, 5 Esposito, 6 Bartiromo, 7 Della Corte, 8 Mattera, 9 Micillo, 10 Gaetano, 11 Russo. All. Carnevale

Il Napoli è inserito nel Girone 2 con Juventus, Inter e Palermo.

Questo il calendario degli azzurrini:

Napoli-Inter 2-3 (doppietta di Gaetano)

Napoli-Juventus, domenica 12 giugno (stadio Morgagni, ore 18)

Napoli-Palermo, martedì 14 giugno (stadio Bucci, ore 18).

Le prime due classificate dei due gironi giocheranno le semifinali che si disputeranno venerdì 17 giugno.

La finale è in programma domenica 19 giugno.

fonte – sscnapoli

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!