Napoli, Higuain: ”Il mio futuro? Ai tifosi dico di stare tranquilli”

NAPOLI – Una doppietta da bomber consumato: prima sfrutta l’assist di Messi e di controbalzo sblocca il risultato, poi è attento sull’errore della difesa del Venezuela e di fatto trascina l’Argentina in semifinale di Coppa America. I riflettori sono tutti per Gonzalo Higuain che al termine della partita regala un indizio importante sul suo futuro. Il Pipita si rivolge direttamente ai tifosi: “Dico loro di stare tranquilli. Anche io lo sono. Ora sono concentrato sulla nazionale”. Come dire, l’obiettivo è vincere il trofeo, ma non escludo affatto di poter rimanere in maglia azzurra. De Laurentiis, del resto, sta lavorando a fari spenti al rinnovo del contratto in scadenza 2018. E le parole di mister 36 gol vanno proprio in questa direzione.

CONTINUA LO SCONTRO CON KOULIBALY – Diversa la situazione relativa al difensore franco-senegalese Koulibaly. De Laurentiis lo ha attaccato dopo la sua intervista a L’Equipe in cui non ha escluso un addio al Napoli. Il patron non l’ha presa affatto bene. “Potrei fargli causa per i danni d’immagine. Ho perso tante sponsorizzazioni”. E’ arrivata ieri la replica dell’agente di Koulibaly, Bruno Satin, intervenuto a Sky: “Ora ci vuole soltanto calma – ha spiegato – non mi aspettavo la sfuriata di De Laurentiis. Lui è il presidente e può dire quello che vuole, però credo abbia esagerato con certe dichiarazioni. Kalidou ha soltanto espresso un suo pensiero. Forse poteva evitare certe esternazioni, ma si aspettava un incontro con la società da sei mesi che non è mai arrivato”.

L’obiettivo di Koulibaly è chiaro: “Koulibaly ha ancora un contratto di tre anni, ma punta sicuramente a un adeguamento dopo la bella stagione disputata. C’è un tempo per fare ogni cosa, quando un giocatore fa molto bene, allora la società deve essere veloce nel riconoscere certi meriti. Questo il Napoli non lo ha fatto. L’interessamento di grandi club? Ci sono, non possiamo negarlo. Il mercato non lo facciamo noi e non ci sono giocatori incedibili. E’ soltanto una questione di prezzo”. Le parti, al momento, restano lontane e sarà necessaria grande diplomazia per il riavvicinamento. Koulibaly è sempre nel mirino di Chelsea e Bayern Monaco, il Napoli lo ritiene incedibile, ma sarà comunque necessario un incontro.
 

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
gonzalo higuain

Fonte: Repubblica

Commenti