Higuain vuole la Premier, De Laurentiis i milioni…

È ormai guerra fredda tra il Napoli e Higuain. Il pipita cerca nuovi stimoli in un club che gli possa consentire successi e guadagni più alti, visto che questo dovrebbe essere l’ultimo contratto importante della sua carriera, ora che ha quasi 30 anni. Il termine ultimo per poter esercitare la clausola dei 94 milioni e 736mila euro scade oggi, ma nessuna società al mondo, come era prevedibile, è disposta a sborsare tale cifra per ingaggiare il centravanti argentino.

Higuain vuole andare al Manchester United che offre 70 milioni al Napoli e sogna una coppia mostruosa con Ibra. Ci sarebbe pure un accordo di massima per l’ingaggio tra Nicolas Higuain e i dirigenti dei Reds.

D’altro canto, c’è sempre il Psg interessato al pipita che pagherebbe molto di più per il cartellino. Ma il giocatore, a parità di ingaggio che gli offre lo UTD, non sembra molto attratto dal torneo francese.

Si profila un lungo braccio di ferro tra De Laurentiis e il procuratore del giocatore. Da casa Napoli fanno sapere che Higuain resterà in azzurro fino al termine del contratto (altri due anni la durata), almeno che non arrivi un club con un assegno di 94 milioni per esercitare la clausola. Me nessuno crede all’ipotesi che si porterà il giocatore in scadenza per perderlo a zero fra due anni o venderlo a 30 milioni il prossimo campionato. Più probabile che il presidente possa cedere il fuoriclasse sudamericano per una cifra poco inferiore agli 80 milioni.

Intanto, è già pronta da parte del Napoli la lettera di convocazione per il ritiro di Dimaro previsto per l’argentino, fatti salvi i 21 giorni sindacali di vacanza, il 20 luglio. La rovente estate azzurra è iniziata ufficialmente. Higuain e De Laurentiis la passeranno giocando al loro personale RisiKo…

Partecipa anche tu al sondaggio di PianetAzzurro sul gruppo Facebook:

Famiglia Higuain vs De Laurentiis: dalla parte di chi state? Chi ha ragione secondo voi?

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu