Italia-Germania, le parole di Conte

E’ la vigilia di Italia-Germania, il match (o anche l’Everest secondo Florenzi) che può consegnare agli Azzurri la semifinale di Euro 2016. Il primo tema in conferenza stampa è l’impiego di Daniele De Rossi: “Le sue condizioni sono discrete, ma non ci sbilanciamo su niente. Sappiamo benissimo che servono giocatori al 120 per cento per giocare partite come quella contro i tedeschi. In ogni caso ho molta fiducia in tutto il gruppo, sono sereno sulle eventuali sostituzioni”, spiega il Ct Antonio Conte.

Crederci sempre – “Affrontiamo la nazionale più completa al mondo”, ammette Conte, “In questo momento è più forte della Spagna. Ha tutto quello che può avere una squadra forte: tecnica, talento, fisicità, organizzazione di gioco”. Ma Il Ct non perde la fiducia: “Abbiamo molto rispetto nei loro confronti, li conosciamo bene. Cercheremo di giocarci le nostre carte nel migliore dei modi. Se dovessimo tornare indietro e guardare a un mese fa non ci sarebbe stata storia. Oggi invece siamo pronti per affrontarli. Nessuno parte battuto, abbiamo voglia di superare l’ostacolo”. “Partite come queste sono quelle per le quali noi nel calcio lavoriamo, ci alleniamo, viviamo; sono quelle che ti fanno sentire grande”, sottolinea Conte.

Fonte: Sky

Commenti