Empoli, Pucciarelli ancora out: a rischio Bologna

L’attaccante dell’Empoli Manuel Pucciarelli, fermo dopo lo stop alla vigilia del Milan (foto Getty)

L’attaccante non si è ancora allenato con il resto dei compagni, difficile la sua presenza per la prossima partita. Martusciello ritrova Cosic in difesa, ma Veseli e Zambelli non recupereranno

Prosegue la preparazione verso la prossima sfida di campionato (quella in trasferta contro il Bologna), ma prosegue anche l’emergenza infortuni in casa Empoli. Un periodo difficile per Giovanni Martusciello, sia dal punto di vista dei risultati (quattro pesanti sconfitte consecutive tra Serie A e Coppa Italia) sia dal punto di vista degli infortuni. La squadra si è allenata al Sussidiario del Castellani nel pomeriggio, una seduta che avvicina l’Empoli alla sfida di Bologna. Un allenamento atletico e tattico a cui ha partecipato quasi tutto il gruppo. Quasi, appunto. Perché per Maccarone e compagni il problema resta l’infermeria, ancora piena. Soprattutto in difesa.

Emergenza infortuni – Buone notizie arrivando sul fronte Uros Cosic che si è regolarmente allenato con il resto dei compagni dopo i fastidi muscolari dei giorni scorsi e che quindi torna a tutti gli effetti a disposizione di Martusciello per la trasferta di Bologna. Assenti ancora invece Veseli e Zambelli. Segnali negativi dunque dai due terzini, entrambi non dovrebbero recuperare in tempo per la prossima partita. Tornano in gruppo invece gli influenzati dei giorni scorsi, da Gilardino a Pasqual. Non Manuel Pucciarelli, che sembrava poter recuperare per Bologna dal problema muscolare che lo ha fermato prima della gara contro il Milan e che lo ha tenuto ai box nelle ultime settimane. L’attaccante non si è allenato con i compagni neanche nella seduta pomeridiana ed è sempre più difficile che possa essere a disposizione di Martusciello per la prossima partita. Un’assenza importante, che pesa nell’attacco dell’Empoli. Un problema in più che aggrava un periodo negativo per gli azzurri. A caccia di punti pesanti per la salvezza, a partire da Bologna.

Fonte: SkySport

Commenti