Euro 2016: Francia in finale, battuta la Germania

Allo Stadio Velodrome di Marsiglia so è giocata la seconda semifinale di Euro 2016: Germania-Francia. Al 6′ ci prova subito la squadra di Deschamps con Griezmann che servito da Matuidi si inserisce in area e prova una conclusione, ma Neuer ci arriva. Al 14′ si redne pericolosa invece la Germania, con Can che prova un tiro dal limite, na c’è una grande parata di Lloris. Al 26′ conclusione potente di Schweinsteiger dalla distanza, Lloris spedisce in calcio d’angolo. Al 42′ opportunità per la Francia di andare in gol: la Germania perde il pallone, ne approfitta Giroud che si dirige da solo verso la porta ma Howedes riesce ad evitare la conclusione. Dipo tre minuti viene assegnato un calcio di rigore per la Francia per un fallo di mano in area di rigore di Schweinsteiger, dal dischetto non sbaglia Griezmann. Nella ripresa, al 72′ arriva anche il raddoppio per la Francia: ancora a segno Griezmann; Pogba dalla sinistra effettua un cross al centro dell’area, ci arriva Neuer che però non trattiene il pallone e Griezmann spedisce il pallone in rete. Al 74′ conclusione di Kimmich da fuori area, ma il pallone colpisce il palo. La Germania non riesce a trovare il gol e la Francia è in finale, dove affronterà il Portogallo.

IL TABELLINO

Germania (4-3-3): Neuer; Kimmich, Boateng (dal 16′ s.t. Mustafi), Höwedes, Hector; Emre Can (dal 22′ s.t. Götze), Schweinsteiger (dal 34′ s.t. Sané), Kroos; Özil, Müller, Draxler. (Leno, Ter Stegen, Weigl, Tah, Podolski, Schürrle). All.: Löw.

Francia (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Koscielny, Umtiti, Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann (dal 46′ s.t. Cabaye), Payet (dal 26′ s.t. Kanté); Giroud (dal 33′ s.t. Gignac). (Mandanda, Costil, Jallet, Rami, Digne, Mangala, Schneiderlin, Coman, Martial). All.: Deschamps.

Arbitro: Rizzoli (Italia)

Reti: Griezmann su rigore al 47′ p.t.; Griezmann al 28′ s.t.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 864 volte