ANTEPRIMA PARTITA Napoli vs Roma

Archiviato con successo il match di Europa League con il Rijeka, Insigne e compagni si rituffano in campionato, reduci dalla brutta sconfitta interna con i rossoneri. Il Napoli, domenica sera, nel posticipo della nona giornata di serie A, affronta la Roma di Fonseca, nel tentativo di riscattarsi prontamente dall’opaca prestazione nell’ultimo turno. Napoli – Roma, un tempo detto derby del sole, rappresenta per la squadra partenopea lo spartiacque di questa stagione; contro i giallorossi, peraltro terzi in classifica ed in piena condizione fisica e mentale, è vietato sbagliare. Gattuso, infatti, dopo lo scontro verbale con i giocatori, nel post partita con il Milan, pretende dai suoi maggiore concentrazione ed il cosiddetto veleno in campo. Molto probabilmente si riprenderà il suo posto il portiere Ospina che ha smaltito il dolore muscolare che lo ha tenuto fermo ai box per due gare, mentre il sostituto di Bakayoko, squalificato,  potrebbe essere uno tra Demme e Lobotka. In attacco, ancora infortunato Osimhen, il tecnico del Napoli dovrebbe dare fiducia all’ex interista Politano che spazierà sulla trequarti alle spalle di Mertens. Lorenzo Insigne, sempre  sulla fascia mancina, mentre ritornerà la coppia centrale difensiva Manolas -Koulibaly, con Di Lorenzo e Mario Rui, esterni bassi.  Nella Roma possibile ritorno al centro dell’attacco di Dzeko che si è negativizzato al coronavirus.  Nel reparto arretrato probabile il recupero di Mancini,  che affiancherà Cristante e Juan Jesus. Lorenzo Pellegrini invece con Veretout agirà nella zona mediana. Pedro e Mkhitaryan sembrano inamovibili tra le linee. Sulle corsie esterne dovrebbero agire Spinazzola e Karsdorp. Dunque vediamo i probabili schieramenti delle due contendenti:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Politano, Insigne; Mertens.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Juan Jesus; Karsdorp, Veretout, Lo. Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

Dirigerà l’incontro il fischietto brindisino Marco Di Bello. Passiamo adesso alle statistiche.: azzurri e giallorossi si sono incontrati in A , in totale,  ben 150 volte. Questo il bilancio: 45 successi del Napoli, 52 i pareggi e 53 i successi della Roma.  Nello scorso campionato l’ultima vittoria dei partenopei che si imposero a Fuorigrotta per 2 a 1.

Commenti