ANTEPRIMA PARTITA – Napoli-Sassuolo: torna Hamsik sulla trequarti, Duvan Zapata unica punta

Trabzonspor-Napoli Gabbiadini 2Lunedì allo stadio San Paolo, ore 19.00, si gioca Napoli-Sassuolo, ventiquattresima giornata di serie A. Archiviata la gara d’andata di Europa League contro i turchi del Trabzonspor, il Napoli si rituffa in campionato e lo fa davanti al suo pubblico. Dopo la disfatta siciliana contro il Palermo di Iachini, gli azzurri hanno bisogno di ritrovarsi e subito. L’imperativo è tornare a vincere per consolidare il terzo posto e sfruttare eventuali passi falsi della Roma per la corsa alla Champions diretta.

COME SI PRESENTA IL NAPOLI – Rafa Benitez non ha digerito il ko di Palermo. C’è stato un duro faccia a faccia con la squadra in settimana: il tecnico spagnolo avrebbe voluto maggiore concentrazione dai suoi, soprattutto dai big. La stessa che la squadra ha mostrato contro i turchi del Trabzonspor e che ora il tecnico spagnolo chiede anche contro il Sassuolo. Contro i neroverdi mancherà Gonzalo Higuain squalificato mentre capitan Hamsik sembra aver recuperato da una contusione alla coscia destra. Formazione che dovrebbe schierarsi con Andujar in porta, sostenuto in difesa da una linea a quattro con Albiol e Koulibaly centrali, Maggio a destra e Strinic a sinistra. In mediana torna David Lopez ad affiancare Gargano, mentre sulla trequarti agiranno De Guzman, Callejon e Gabbiadini con Duvan Zapata unica punta.

COME SI PRESENTA IL SASSUOLO – Mister Di Francesco deve rinunciare a Terranova (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro) e Vrsaljko (stiramento). In dubbio anche Peluso per un problema alla caviglia. Undici titolare anti-Napoli che dovrebbe schierarsi con Consigli in porta, Cannavaro e Acerbi centrali difensivi, Gazzola a destra e Longhi a sinistra. A centrocampo torna arruolabile Taider che va ad affiancare Biondini e Magnanelli. In attacco, chance per Floro Flores accanto a Zaza e Berardi.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; David Lopez, Gargano; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Duvan Zapata. A disposizione: Rafael, Colombo, Britos, Henrique, Ghoulam, Jorginho, Inler, De Guzman, Mertens. All. : Benitez.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Biondini, Magnanelli, Taider; Floro Flores, Zaza, Berardi. A disposizione: Pomini, Polito, Bianchi, Antei, Chibsah, Missiroli, Brighi, Lazarevic, Sansone, Floccari. All. : Di Francesco.

Arbitro: Massa– Assistenti: Passeri-Tasso– Iv: De Pinto – Add1: Peruzzo Add2: Pasqua

Angelo Gallo

Commenti

Questo articolo è stato letto 705 volte