Napoli, rischio flop: biglietti gratis per la festa dei 90 anni

Napoli, rischio flop: biglietti gratis per la festa dei 90 anniAurelio De Laurentiis  NAPOLI – Una festa senza pubblico rischia di trasformarsi in un flop e così il Napoli ha deciso di invitare i tifosi allo stadio in occasione dei 90 del club azzurro. La prevendita, del resto, era molto bassa: solo 8mila i tagliandi venduti. La delusione per l’addio di Higuain e per un mercato senza grandi colpi ha preso il sopravvento e così De Laurentiis ha dato il via libera alla distribuzione gratuita dei tagliandi per aumentare il numero degli spettatori al San Paolo in occasione del match contro il Nizza. Tanti i tifosi che si sono recati al botteghino numero 7 per ottenere il titolo d’ingresso gratuito. La gara con il Nizza comincia alle 21.15, ma l’appuntamento è fissato un’ora prima. L’esibizione del trio canoro ‘Il Volo’ e quella dell’orchestra del San Carlo faranno da preludio alla passerella di grandi ex – mancherà Maradona che ha inviato un suo messaggio – e alla presentazione della squadra. Il pubblico, a dire il vero, si aspetta qualche novità di mercato: previsto l’annuncio ufficiale dell’acquisto di Milik ma non solo. Marek Hamsik potrebbe comunicare al pubblico il rinnovo del contratto fino al 2020. Tanti gli auguri eccellenti arrivati nel corso della mattinata: Fabio e Paolo Cannavaro, Ciro Ferrara, l’ex direttore generale, Pierpaolo Marino (non invitato questa sera) e Rafa Benitez.

ZIELINSKI VICINISSIMO – La telenovela del polacco si sta concludendo con il lieto fine. Dopo un lungo tira e molla, il sì del centrocampista dell’Udinese sta per arrivare. Decisivo anche il contatto con il connazionale Milik. Zielinski si è convinto ed ha accettato la corte del Napoli dopo aver ‘flirtato’ a lungo con il Liverpool. De Laurentiis aveva già impostato l’operazione con Pozzo e verserà 18 milioni di euro per garantire a Sarri un giocatore che può agire da mezz’ala oppure da trequartista. Il Napoli potrebbe concludere pure l’acquisto del croato Rog, ma prima deve essere ceduto David Lopez. E Valdifiori? La trattativa con il Torino è saltata, il diesse Giuntoli è pronto ad inserirlo come parziale contropartita di Diawara del Bologna, ma ai rossoblù non interessa il regista e quindi l’affare è a forte rischio.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
aurelio de laurentiis

Fonte: Repubblica

Commenti