CALCIO A 5 – Lollo Caffè Napoli: il brasiliano Harrison a capo dello staff atletico: “Napoli scelta professionale importante”

Lo staff tecnico del Lollo Caffè Napoli si arricchisce di una nuova, importante figura professionale. E’ ufficiale il matrimonio sportivo con Harrison Fabricio Muzzy Rodrigues, preparatore atletico brasiliano di fama internazionale. Il curriculum di Harrison è di assoluto rispetto. Docente e relatore della sua materia di competenza, Harrison vanta importanti esperienze nel futsal. E’ stato infatti preparatore atletico della Nazionale brasiliana e di quella giapponese, ha lavorato per prestigiose formazioni del campionato verdeoro come l’ACBF/Carlos Barbosa, il Vasco Da Gama, il Teresòpolis e il Copagril. In Europa ha fatto parte dello staff tecnico dell’MFK Spartak Mosca, in Russia, e del Playas de Castellòn, in Spagna, ed ha assistito la campionessa brasiliana Lucilèia, eletta migliore giocatrice del mondo nel 2013.
A Napoli, Harrison coordinerà lo staff atletico con il supporto di Pino Santomenna e lavorerà a stretto contatto con mister Cipolla ed i suoi collaboratori.
Ho scelto Napoli perchè il progetto che la società mi ha proposto è molto interessante – queste le prime parole del neo preparatore, che ha già salutato i tifosi con un messaggio social sulla pagina Facebook del club -. Ho percepito la volontà di crescere, oltre alla fiducia nei miei confronti da parte di mister e della dirigenza, che mi hanno convinto a sposare la causa. Inoltre, ritengo il campionato italiano uno dei migliori al mondo, con squadre di alto livello. Sarà davvero una sfida stimolante potersi confrontare con giocatori e squadre importanti. A questo aggiungo la mia voglia di Italia: sono italo-brasiliano, come mia moglie, ed insieme abbiamo scelto di conoscere meglio il nostro paese di origine. Metodo di lavoro? Chiaramente ho un mio metodo – chiarisce Harrison – perfezionato nel corso delle esperienze in Brasile e all’estero, ma ritengo fondamentale il dialogo col mister ed il suo staff, per comprendere come portare ogni giocatore al raggiungimento del top della forma. Atleti? Ho già lavorato con De Bail, ma ne conosco molti, sono tutti ottimi professionisti. Con lavoro, professionalità ed impegno potremo fare grandi cose. Un saluto ai tifosi, ci vediamo presto a Napoli“.

La società ringrazia Fabrizio Correra per il fondamentale apporto in sede di trattativa.

Commenti