Napoli, Cavani bacchetta Higuain: “Io non sarei mai andato alla Juve”

Napoli, Cavani bacchetta Higuain: "Io non sarei mai andato alla Juve"Cavani in azione contro il Metz (afp) PARIGI – Sono passati poco più di tre anni da quando Edinson Cavani ha lasciato Napoli per approdare al Paris Saint Germain. Nonostante questo, i colori azzurri sono ancora tatutati sulla pelle del ‘Matador’ che alla fine di Psg-Metz, finita 3-0 per Verratti e compagni, ha detto la sua sul passaggio di Gonzalo Higuain alla Juventus: “Ognuno nella vita sceglie di fare ciò che sente, però io posso dire che non l’avrei mai fatto”. Una stoccata al ‘Pipità che non mancherà di far discutere. L’uruguayano è stato più volte accostato ai bianconeri – e negli ultimi giorni addirittura al club di De Laurentiis – ma i parigini non hanno intenzione di privarsi del loro centravanti, promosso a leader del reparto offensivo dopo l’addio di Zlatan Ibrahimovic.
Cavani ha lasciato un ricordo indelebile a Napoli: per lui 104 reti in 138 presenze, due trionfi in Coppa Italia e un secondo posto in campionato – trascinando la squadra con 29 gol – nel 2012/2013.
serie A

Ligue 1
paris saint germain
ssc napoli
Protagonisti:
edinson cavani
gonzalo higuain

Fonte: Repubblica

Commenti