Pronta una vera rivoluzione nella FIGC

Secondo quanto riportato stamane, dal quotidiano sportivo dalle pagine rosa, sarebbe in atto una vera rivoluzione in seno alla FIGC, Fuori nomi eccellenti e dentro altrettanti nomi eccellenti.  Dopo 10 anni e più , quindi  terminerà la carriera di Giudice Sportivo di Gianpaolo Tosel. Al suo posto dovrebbe subentrare Gerardo Mastrandrea. 52 anni, dal 2012 presiedeva la Corte federale di appello, che, come descrive la Rosea,  “è stato ed è tantissime cose: docente universitario, giudice del Tar, Consigliere di Stato, Capo dell’Ufficio legislativo alle Infrastrutture e Trasporti dei ministri Matteoli, Passera e Lupi”. Sarà sostituto anche il procuratore federale Stefano Palazzi, con Giuseppe Pecoraro, mentre a presiedere la Corte federale d’appello sarà nominato  Sergio Santoro, presidente di sezione del Consiglio di Stato e membro dell’Autorità anti corruzione di Cantone.

Commenti