Thohir: “Suning farà grande l’Inter”. Ausilio chiude il mercato, Jovetic resta

Thohir: "Suning farà grande l'Inter". Ausilio chiude il mercato, Jovetic restaStevan Jovetic (agf) MILANO – L’Inter non si muoverà più sul mercato. Lo ha dichiarato il direttore sportivo Piero Ausilio che – a meno di colpi di scena – ha chiuso la sessione estiva della squadra nerazzurra, sia in entrata che in uscita. Il dirigente ha aggiunto che non ci sono i presupposti affinché Jovetic parta: “Era, è e sarà un giocatore dell’Inter” ha tagliato corto il ds. Il montenegrino, che era stato avvicinato alla Fiorentina, sembra destinato dunque a restare alla corte di De Boer, nonostante sembri improbabile un idillio tattico tra i due. Il club toscano, però, non riesce ad accordarsi sull’ingaggio e il riscatto da versare per l’acquisto dell’intero cartellino del giocatore.  Vedremo chi si farà avanti nelle ultime ore per il talento nerazzurro. Le ultime voci, parlavano di un timido affondo del Milan.

THOHIR: “SUNING RIPORTERA’ L’INTER IN ALTO” – E’ tornato a parlare il presidente del club nerazzurro, ErIck Thohir. L’imprenditore indonesia è intervenuto nel corso della grande festa organizzata dal Gruppo Suning, per sostenere la cordata che, a suo dire, riporterà in alto la squadra di Milano: “Sono molto felice di essere stato invitato a questa festa, che è una delle migliori a cui abbia partecipato. Non solo, grazie a questo evento ho avuto l’occasione di vedere ulteriormente la forza di Suning e questo mi ha reso ancora più fiducioso, perché con il carisma e la passione di questo gruppo penso che il rilancio dell’Inter sia dietro l’angolo. Benedico Suning, benedico l’Inter”.
 

serie A

calciomercato
fc inter
Protagonisti:
erick thorir
stevan jovetic

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 314 volte