Gaetano Imparato: “De Laurentiis è riuscito a rinforzare la sua squadra con tanti giovani interessanti”

GAETANO IMPARATO, giornalista de La Gazzetta dello Sport: “Non mi aspettavo grandi colpi dal mercato italiano, siamo distanti dai fasti di un tempo, quando arrivavano diversi campioni. Il giudizio sul Napoli è condizionato dall’addio di Higuain. Molti tifosi erano convinti arrivasse un altro grande attaccante, soprattutto famoso, invece De Laurentiis è riuscito a rinforzare la sua squadra senza un nome di grido ma con tanti giovani interessanti che vanno a completare l’organico. Gabbiadini? Recentemente Sarri ha confermato la stima per l’attaccante, che non è assolutamente un problema per il Napoli, anzi. Witsel? La Juventus rimane una grandissima società, nonostante il mancato arrivo del belga. Vi ricordo che solo chi non opera non sbaglia. Alla Roma manca un centrocampista ma la rosa resta molto positiva. Il problema è di tipo psicologico e la conferma è arrivata da Cagliari con la beffa nel finale. Ci sono troppe cose, a Roma, che condizionano la squadra. Voglio elogiare il ds Di Somma, che ha vissuto tante stagioni in categorie minori ma che ha portato alla Juve Stabia, tra gli altri, calciatori come Zaza e Pavoletti, accostati al Napoli recentemente”.

Fonte: Radio Punto Zero

Commenti