Insigne: “Nessun problema con Gabbiadini”

Lorenzo Insigne, nel post partita col Bologna,  ha rilasciato alcune dichiarazioni,ai microfoni di Sky Sport, per commentare la vittoria conquistata contro la formazione di Donadoni. Ecco quanto detto dallo scugnizzo di Frattamaggiore:  “Juve? Noi stiamo dando il massimo in ogni partita come ho detto prima il campionato è lungo e cercheremo di arrivare più in alto possibile. La Juve ha una grande rosa e abbiamo fatto acquisti di buon livello giovani che ci stanno dando una mano, diamo il massimo tutte le partite per dare il massimo possibile. Contratto? Io sto sereno e penso a giocare, di queste cose parlano i miei procuratori. Il mio desiderio è rimanere in  maglia azzurra, è sempre stato il mio desiderio quello di giocare in questo stadio e per questa gente , amo questi colori e non mi muoverei mai di qui.  Non è facile per Milik e Gabbiadini sostituire Gonzalo, a Gabbia dico solo  di stare tranquillo perchè è un grande attaccante e sicuramente verrà fuori. Milik si è inserito molto bene, spero che continui a segnare. Anche se  Manolo non mi ha battuto il cinque, quando è uscito,  io sono sereno perchè ho un grande rapporto con lui, è un ragazzo umile e sono sicuro che si riprenderà, posso capire il suo gesto , lui era troppo nervoso, ma passerà.  Capelli come Messi? Si ho visto lui”.

Commenti