Torino, Mihajlovic perde Molinaro: rottura del crociato anteriore

Torino, Mihajlovic perde Molinaro: rottura del crociato anterioreMolinaro nel momento dell’uscita dal campo (ansa) TORINO – Già quando si era accasciato a terra, dopo mezz’ora del match contro l’Empoli, si era capito che l’infortunio di Cristian Molinaro non era di poco conto. Gli esami del giorno dopo hanno confermato la diagnosi più temuta: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. A renderlo noto è il club granata, sul proprio sito: “Nei prossimi giorni sarà sottoposto a intervento chirurgico e poi si potranno stimare i tempi di recupero – si legge nella nota – A Cristian l’affettuoso abbraccio di tutto il Torino Football Club, con l’auspicio di riaverlo al più presto protagonista in campo”. Quel che è certo è che non rivedremo Molinaro in campo prima dell’inizio del girone di ritorno.

VIDEO LA SINTESI DI TORINO-EMPOLI

MAXI LOPEZ ANCORA AI BOX – Intanto, gli uomini di Mihajlovic hanno ripreso la preparazione, in vista del turno infrasettimanale di campionato che, mercoledì sera, li vedrà impegnati sul campo del Pescara: sessione di scarico per i reduci dal match contro l’Empoli, seduta tecnico-tattica per tutti gli altri elementi attualmente a disposizione. Lavoro personalizzato per Ajeti, Belotti e Ljajic, come da programma, mentre Maxi Lopez, che fa i conti con una sofferenza ai muscoli flessori della coscia destra, seguirà per tutta la settimana una specifica tabella di lavoro. La seduta di rifinitura è fissata per martedì pomeriggio, subito prima che i granata partano per l’Abruzzo.

torino fc

serie A
Protagonisti:
cristian molinaro

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 195 volte