LA PARTITA – Genoa-Napoli 0-0, due rigori non assegnati agli azzurri

Il Napoli non va oltre lo 0-0 al Ferraris contro il Genoa, azzurri poco precisi in fase realizzativa ma ci sono da segnalare due rigori non assegnati dall’arbitro.

PRIMO TEMPO

Primo quarto d’ora con un Napoli propositivo in fase offesniva, da segnalare anche un episodio: Ocampos stoppa il pallone in area di rigore con un braccio, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 19′ azzurri vicino al vantaggio con Hamsik che prova la conclusione, ma il pallone colpisce il palo; dopo un minuto è il Genoa a rendersi pericoloso: Lazovic serve con un cross Laxalt che al volo prova il tiro, ma Reina si fa trovare pronto e respinge il pallone. Al 25′ colpo di testa di Pavoletti, anche stavolta ci arriva Reina. P

oco dopo Hysaj dalla destra salta due avversari, si inserisce in are a prova il tiro, ma il pallone term ina alto. Al 36′ Mertens si invola in area di rigore, ma tarda ad effetture la conclusione e si porta il pallone fuori. Al 44′ Callejon ci prova con il sinistro, ma intercetta Perin. Al 45′ l’arbitro assegna un minuto di recupero e al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 47′ colpo di testa di Albiol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pallone termina di poco fuori. Al 55′ Hamsik prova la conclusione da fuori area, ma spedisce il pallone alto. Successivamente il Genoa si fa pericoloso, ma si fa trovare pronto Reina in ben due ocasioni. Al 65′ errore delle difesa del Genoa, ne approfitta Callejon, lo spagnolo serve Mertens che passa ad Hamsik, ma il capitano inciampa e non intercetta il pallone. Al 70′ rigore nettissimo negato al Napoli: Milik trattenuto e steso in area di rigore da Orban, anche in questa occasione per Damato è tutto regolare. Insigne batte un calcio di punizione, il pallone termina di poco alto. All’ 86′ altro intervento di Reina cu una conclusione di Rincon. Al 90′ vengono assetrati tre minuti di recupero. Al 92′ altro salvataggio di Reina, questa volta su un tiro di Simeone. Al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Genoa (3-5-2): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic (77′ Munoz), Rincon, Ntcham, Laxalt, Rigoni; Pavoletti (31′ Simeone), Ocampos (87′ Edenilson). A disp: Lamanna, Zima, Biraschi, Fiamozzi, Gentiletti, Ninkovic, Cofie, Gakpe, Pandev. All.: Ivan Juric

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (72′ Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik (82′ Gabbiadini), Mertens (68′ Insigne). A disp: Sepe, Rafael, Strinic, Maggio, Maksimovic, Tonelli, Rog, Diawara, Giaccherini. All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Antonio Damato (Barletta)

Ammoniti: Orban, Rincon, Ntcham, Simeone (G), Hysaj, Jorginho (N)

Mariano Potena

Commenti