LE PAGELLE DEGLI AZZURRI – Mertens dilagante, frittatona di Jorginho

REINA 6: alterna buoni interventi a  qualche strafalcione evitabile.
HYSAJ 6,5: buone volate e grande energia nelle due fasi di gioco.
ALBIOL 6: esce troppo presto dal match per uno stiramento.
KOULIBALY 6: le qualità del difensore non si discutono, così come la sua strapotenza atletica. Ma continua ad avere delle dormite clamorose.
MAKSIMOVIC 5,5: ha il passo lento e pare un po’ lezioso per essere un difensore centrale. Non ancora perfettamente coordinato alla linea difensiva.
GHOULAM 7: galoppa lungo l’out mancino con forza e qualità, travolgente.
ALLAN 6: corre e si batte, ma con qualche errore di misura in più nel giro palla.
JORGINHO 5,5: crolla fisicamente nel secondo tempo, perdendo lucidità come in occasione del retropassaggio errato verso Maksimovic che costa il gol portoghese.
HAMSIK 6,5: gol di tempismo sul calcio d’angolo e preziosa presenza a metà campo nel giro palla e nella verticalizzazione.
CALLEJON 6,5: grandi volate su e giù lungo tutta la fascia destra. Prezioso in fase di non possesso, pericoloso in attacco.
MILIK 6: calcia bene il rigore, ma stasera è apparso macchinoso e poco integrato negli schemi d’attacco. Ci può stare…
MERTENS 8: folletto imprendibile per tutti, due gol e tantissime giocate di classe che spaccano letteralmente la difesa lusitana.
INSIGNE 5,5: si fa vedere poco e male, svogliato.
GIACCHERINI S.V. esordio per lui con la maglia del Napoli, ha poco tempo per mettersi in mostra.
Fine della conversazione in chat

Commenti