Kosovo nella storia: ko e festa con la Croazia

Anche allo stadio i tifosi hanno celebrato la propria squadra, che è attesa dal difficile impegno contro l’Ucraina di Shevchenko. Si giocherà a Cracovia, in campo neutro, visto che il governo di Kiev non ha mai riconosciuto l’indipendenza del Kosovo. La strada verso la normalità, nonostante il grande supporto del calcio, è ancora molto lunga… – Qualificazioni Mondiali, risultati e classifiche

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 83 volte