Napoli e l’infortunio di Milik. Gli svincolati? Ecco cosa dice il regolamento. Ma fino a gennaio siamo nelle mani di Sarri

La stagione del Napoli si è fatta incredibilmente complicata all’improvviso. Ma seppure siamo stati critici spesso con Sarri, ora siamo nelle sue mani nel trovare soluzioni alternative. Falso nueve, moduli diversi, soluzioni al problema di Milik. Callejon centravanti, pure, a volte.
E’ un eccellente allenatore da campo, un ottimo stratega. Chiaramente saremo molto penalizzati da questo infortunio, ma siamo certi che saprà cosa fare. La rosa profondissima viene in soccorso, così come la versatilità di molti. E’ un colpo durissimo, ma spero e credo non mortale.

Adebayor, Chamakh, Klose, Berbatov, Di Natale, Kuranyi, Zamora, Macheda, Marica, Kalu Uche, Ameobi, Dagano, Golan, Sestak. Alcuni ritirati. Questi alcuni dei possibili svincolati che il Napoli potrebbe prendere in quanto, stando a quanto si legge sul regolamento delle liste,  al punto sei, comma e, dice una cosa interessante: è possibile, una sola volta, sostituire DUE giocatori dalla Lista Over 21 (i giocatori non possono rientrare fino almeno a gennaio). Quindi in effetti sarebbe possibile sostituire Milik. Uscirebbe lui stesso dalla lista, tanto non può rientrare fino a gennaio. Il comma rientra in gioco proprio perché lo stop di Milik è superiore ai 3 mesi (probabilmente). Altrimenti sarebbe stato inutilizzabile.
Detto ciò, riguardiamo quella lista:   la scelta è incredibilmente limitata. Sono tutti anziani, ritirati o quasi. Forse Miroslav Klose… almeno tatticamente ci sta. Gli altri invece forse nemmeno per quello. Almeno fino a gennaio ora la palla passa a Sarri….

Giuseppe Di Marzo

Commenti