Pescara, Oddo ritrova il Milan: ”Scacciamo la paura, il calcio riserva sempre sorprese”

Pescara, Oddo ritrova il Milan: ''Scacciamo la paura, il calcio riserva sempre sorprese''Massimo Oddo (lapresse) PESCARA –  “Dobbiamo scrollarci di dosso la paura e la mancanza della vittoria”. E’ un periodo difficilissimo per il Pescara di Massimo Oddo: ancora a secco di successi sul campo, la neopromossa abruzzese cerca il colpaccio a San Siro contro il Milan. Partita speciale per il tecnico biancoazzurro, grande ex della sfida: “I rossoneri fanno parte del mio passato, sarà una grande emozione ma devo pensare al campo”.

“IL CALCIO RISERVA SORPRESE…” – C’è da riscattare subito l’opaca prestazione nel turno infrasettimanale contro l’Atalanta: “Siamo in difficoltà – ammette Oddo -, abbiamo fatto malissimo la fase di possesso palla. Abbiamo trovato una squadra tignosa e cattiva, capace di far giocare male squadre come Napoli e Inter, però eravamo troppo bloccati”. Brutte notizie dall’infermeria per l’allenatore abruzzese che, oltre allo squalificato Campagnaro, dovrà fare a meno in difesa anche di Zuparic a causa di un problema al ginocchio. In dubbio Manaj che lamenta un fastidio alla caviglia, mentre gli altri assenti sono Verre, Bahebeck, Vitturini e Gyomber. Ma Oddo non cerca alibi e chiude con ottimismo: “Chi va in campo darà il massimo. Il calcio riserva sempre sorprese…”.

pescara calcio

serie A
Protagonisti:
Massimo Oddo

Fonte: Repubblica

Commenti