De Laurentiis: “Gabbiadini merita ancora spazio”

Manolo Gabbiadini, squalificato per due turni dopo il fallo di reazione commesso a Crotone (Getty)

Si dice “tranquillo e rasserenato sull’andamento del Napoli” Aurelio De Laurentiis dopo il pareggio degli azzurri a Istanbul contro il Besiktas. Il presidente del Napoli è intervenuto a Radio Kiss Kiss, difendendo Manolo Gabbiadini dalle critiche: “Tutti stanno crocifiggendo Gabbiadini ma non ha colpe. In occasione dell’espulsione ha commesso un gesto che non ha mai fatto, è stato squalificato e questo non l’ha aiutato. Credo che bisogna ancora dargli spazio, ma non mi permetto di dare suggerimenti a Sarri”. De Laurentiis è tornato anche a parlare di possibili nuove soluzioni tattiche: “Con Gabbiadini magari vanno studiati diversi moduli, forse anche il 4-3-1-2 che il nostro allenatore conosce bene e potrebbe giovare a Gabbiadini”.

Il presidente su Rog, Hamsik e Milik – “Abbiamo un grande centrocampo, spero di vedere presto Rog: Maksimovic ha causato il rigore e mica è giovane, non è l’età che fa sbagliare. Hamsik può giocare trequartista come con Benitez, non dimentichiamo che con Benitez abbiamo vinto e segnato tanto. Mercato? Milik mi auguro torni a metà gennaio.

Le proposte a Sarri – De Laurentiis svela anche dei curiosi retroscena di mercato, in cui l’allenatore toscano rifiuta anche alcune proposte allettanti: “Se a Sarri chiedo ‘Vuoi Aubameyang?’, lui mi dice non va bene. Sono tre anni che parlo di lui. Sapessi quanti gliene ho proposti. Decide lui che fare, ed è giusto così”

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 157 volte