Napoli, Milik fa progressi: “Può iniziare a correre con il pallone”

Napoli, Milik fa progressi: "Può iniziare a correre con il pallone"Milik al San Paolo  NAPOLI – Notizie confortanti per il Napoli: il recupero di Arkadiusz Milik procede secondo i piani stabiliti. A un mese dall’intervento al ginocchio, il calciatore – accompagnato dal medico sociale De Nicola – ha svolto la visita di controllo dal professor Mariani a Villa Stuart, nella quale sono stati evidenziati i progressi del centravanti polacco: “Il ginocchio sta bene e Arek può iniziare a correre con la palla – ha annunciato il Napoli sul suo sito ufficiale – per riprodurre il gesto tecnico e migliorare la propriocezione. Intanto l’attaccante azzurro proseguirà la sua tabella di riabilitazione continuando il potenziamento muscolare e la preparazione atletica in acqua”.

MARIANI SODDISFATTO – Anche il professor Mariani si è detto soddisfatto dei miglioramenti: “Il recupero procede bene, il ragazzo non ha alcun impedimento, cammina libero, ha una normale deambulazione con un discreto tono muscolare”. Si passa dunque alla seconda fase della riabilitazione: “Adesso comincerà la parte rieducativa di atleta, farà un lavoro in acqua e inizierà lavorare anche sul campo” ha dichiarato Mariani. “In genere i tempi di recupero sono di 4-5 mesi – aggiunge – ma non si può ancora dire, ne sapremo di più fra un mese. Possiamo dire che non ci sono elementi di allarme e che i tifosi del Napoli, non dico che possono stare tranquilli, ma possono aspettarlo”. In conclusione, il professore ha fatto i complimenti al polacco per come sta affrontando la situazione. “E’ un atleta sotto tutti i punti di vista, ha suscitato l’ammirazione mia e dei medici del Napoli per l’impegno, la volontà, la serietà e la professionalità”.
 

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
arek milik

Fonte: Repubblica

Commenti